Tarantolati su MySpace Tarantolati su YouTube Tarantolati su Google+ Tarantolati su Twitter Tarantolati su Facebook FOLLOW US
I Tarantolati di Tricarico, La taranta.
translated by Francesco Semisa

Questo sito è gestito da: meldesigner.it

Privacy Policy

U sol

Track from Abballam, the recording work of I Tarantolati di Tricarico from 2008.

U sol, the lyrics


Iess sol mperator, ka si vole menzegnore
vene ke sope allu recinde, iesse fore e perde timp.
Lesse sole ra regina, ka ngi a prima matine
k'ammature u timbe amare, au kapezzale ru marenare.

Iess sol mperator, ka si vole menzegnore
vene ke sope allu recinde, iesse fore e perde timp.
Lesse sole ra regina, ka ngi a prima matine
k'ammature u timbe amare, au kapezzale ru marenare.

Oh qui non si può morire, venite chi vuole venire
Suonano le antiche zampogne
nella brace ammolliamo le cotogne.

Buona sere patroen re casa
u male enze e u ben trase.

Iesse allu timbe iesse allu mare
iesse allu rosse re l'ammore
porta ndrete sta tempest
ka amma akkundandà ki rest
Iesse allu timb iesse kore
iesse rosse re l'ammore
porta ndret sta tembest
ka amma akkundandà ki rest.

Oh qui non si può morire, venite chi vuole venire
Suonano le antiche zampogne
nella brace ammolliamo le cotogne.

Iesse allu timbe iesse kore
porta n'dret sta tempest
ka amma akkummenza sta festa.

Folk music

MySpace Tarantolati di Tricarico
Tarantolati di Tricarico su iTunes
Tarantolati di Tricarico su Google Play
Abballam, dei Tarantolati di Tricarico
Tarantolati di TricaricoLa Taranta